MALFUNFIONAMENTO O INTERRUZIONE DELLA LINEA TELEFONICA, CHE FARE?

A tutti è capitato di avere problemi con la linea telefonica o con la connessione internet. Non tutti però sanno di avere diritto ad un indennizzo nel caso in cui si verifichino questi disservizi.

In proposito l’Agcom (massima autorità di settore) si è espressa chiaramente: ”In mancanza di qualsiasi elemento di prova fornito dall’operatore, a fronte del malfunzionamento/interruzione della linea lamentato dall’utente, il disservizio è da imputarsi esclusivamente alla responsabilità dell’operatore, con conseguente corresponsione di un indennizzo in favore dell’utente”.

Il senso dell’enunciato è che se, l’operatore telefonico non prova la propria estraneità al disservizio, è tenuto a indennizzare l’utente per ogni giorno di mancato/malfunzionamento.

E’ quanto accaduto ad una nostra associata assistita dal Dott. Cappucci, responsabile dello sportello ADICU Roma sud, che si è vista riconoscere un indennizzo di 350,00 Euro dall’operatore telefonico per interruzione della linea voce e dati, oltre al mancato funzionamento del servizio di identificazione delle chiamate in entrata.

La procedura per ottenere l’indennizzo si attiva con un reclamo scritto indirizzato al proprio operatore telefonico e segue una serie di step che i nostri operatori presenti sul territorio saranno lieti di illustrarvi e, se necessario, ad accompagnarvi in questo percorso.

L’Associazione è aperta per raccogliere segnalazioni dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 19 al numero 06.88642693 ed è possibile, inoltre, inviare una mail per richiedere assistenza all’indirizzo segreteria@adicu.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: