Giurisprudenza consumatori

Cassazione civile sez. III, 02/07/2024, n.18152

Ammissibile l’opposizione all’esecuzione in cui si eccepisce la prescrizione dei crediti per violazioni del Codice della Strada

Costituisce motivo di opposizione all’esecuzione ai sensi dell’art. 615 c.p.c. il motivo con il quale viene dedotta l’avvenuta prescrizione dei crediti oggetto dell’intimazione nel periodo intercorso tra la data di accertamento delle violazioni amministrative e la notificazione del primo atto interruttivo (fattispecie relativa ad una opposizione al pagamento di una cartella esattoriale per violazione del codice della strada).

Views: 57

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.