Al via la campagna per far conoscere i diritti dei consumatori

L’iniziativa, finanziata dal Ministero dello Sviluppo Economico, terminerà a settembre 2021. La campagna di comunicazione prevede anche roadshow e incontri formativi per i giovani consumatori e le PMI

Quali sono i diritti dei consumatori? A chi ci si può rivolgere per segnalare una pratica commerciale scorretta? Per conoscere queste e altre risposte sull’argomento l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato lancia la campagna #convienesaperlo, finanziata con il Fondo per le iniziative a vantaggio dei consumatori del Ministero dello Sviluppo Economico, istituito dall’art. 148 Legge 388/2000.
L’Antitrust, che quest’anno celebra i 30 anni dalla sua nascita, raccoglie le segnalazioni dei cittadini sulle pratiche commerciali scorrette e ora punta a estendere la conoscenza dei diritti dei consumatori.
I contenuti della campagna, curata insieme al MiSE, si svilupperanno a partire dal sito dedicato convienesaperlo.it e dagli spot su radio e tv e saranno poi ripresi anche sui canali social dell’Antitrust (Twitter, Facebook, Youtube) e sul profilo Instagram @convienesaperlo, creato per l’occasione. Spazio poi alla formazione dei giovani consumatori attraverso incontri-lezioni di formazione in scuole superiori e in università per informare sui diritti dei consumatori, sugli strumenti di tutela e sulle competenze del Ministero dello sviluppo economico e dell’AGCM in materia.
L’attività di formazione proseguirà con incontri-convegni a favore di piccole e medie imprese presso centri congressi, Camere di commercio e Associazioni di categoria in modo da informare anche sugli obblighi che hanno le PMI nell’assicurare i diritti ai consumatori previsti dalla legislazione italiana, a partire dal Codice del Consumo. Il percorso di diffusione di #convienesaperlo si concluderà con un roadshow in tre tappe per raccontare la campagna e i risultati raggiunti ad un pubblico ampio di stakeholder, aziende, cittadinanza.

Roma, 20 novembre 2020

Per visualizzare il comunicato stampa interattivo, clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: