Nuovo contenuto minimo dei diritti dei passeggeri su ferrovia e autobus per il trattamento dei reclami

Gestori di servizi e delle relative infrastrutture dovranno facilitare la presentazione ed il trattamento dei reclami da parte dei passeggeri. Particolare attenzione per i passeggeri a mobilità ridotta. Indennizzi se il gestore di servizi ritarda a rispondere ai reclami.


  • Delibera n. 28/2021 – Conclusione del procedimento avviato con delibera n. 147/2020. Approvazione di “Misure concernenti il contenuto minimo degli specifici diritti che gli utenti dei servizi di trasporto ferroviario e con autobus possono esigere nei confronti dei gestori dei servizi e delle relative infrastrutture con riguardo al trattamento dei reclami”
  • Comunicato stampa n. 3/2021 – Nuovo contenuto minimo dei diritti dei passeggeri su ferrovia e autobus per il trattamento dei reclami

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: